Caccia al cervo Sika in Irlanda

Per gli appassionati della carabina organizziamo, come primi sul mercato irlandese, la caccia al cervo Sika. Questi animali hanno trovato qui, grazie ai tiepidi effetti della corrente del golfo con inverni miti e pascoli perenni tutto l'anno, un habitat ideale per riprodursi e creare stupendi trofei e non solo, qui quello che c'e' e' tutto naturale come dovrebbe essere in natura, non esistono integratori minerali o additivi simili per far crescere a dismisura i palchi. Si caccera' nella contea di Wicklow a solo un'ora d'auto da Dublino.

CACCIA:
La stagione di caccia per il maschio inizia il 1 settembre e termina il 31 dicembre, per la femmina inizia il 1 novembre e termina il 28 febbraio. Il periodo del bramito va dal 30 settembre a fino a tutto ottobre. Le forme di caccia sono alla cerca nei boschi ed all'aspetto. Animali indisturbati, la media dei tiri non dovrebbe superare i 100-200 mt.

CARABINE E CARTUCCE:
Calibri piu' comuni consentiti: 6.5X55 - 270 Win - 7mm Rem. Mag. - 7X64 - 30.06 - 300 Win. Mag. - 308 Win.
In loco e' possibile affittare le carabine.

Prezzi a partire da:

- 5 giorni 3 giorni di caccia € 1,480.00
prezzi basati su due persone

La quota comprende:

- L'organizzazione del pacchetto di caccia - La licenza di caccia Irlandese per un fucile
- 3 giorni di caccia
- La sistemazione in B&B con prima colazione
- Trasporti per tutto il soggiorno
- una guida per i due cacciatori

La quota non comprende:

- Pranzi e cene
- Bevande alcoliche
- la mancia per la guida. E' consuetudine in Irlanda lasciare la mancia alla Guida di € 25/30 per cacciatore.
- preparazione trofeo
- Volo aereo

E' possibile affittare l'arma il loco ad un prezzo di 150 euro per cacciatore per arma.

INFORMAZIONI UTILI :

CACCIA:

La stagione di caccia per il maschio inizia il 1 settembre e termina il 31 dicembre, per la femmina inizia il 1 novembre e termina il 28 febbraio. Il periodo del bramito va dal 30 settembre a meta' ottobre. Le forme di caccia sono alla cerca nei boschi ed all'aspetto. Animali indisturbati, la media dei tiri non dovrebbe superare i 100-200 mt.

DOCUMENTI PER L'ESPATRIO:

Carta di identita' o passaporto (verificare la data di scadenza). Per l'esportazione dell'arma e' d'obbligo "Il Passaporto Europeo dell'Arma", rilasciato dalle Questure e da richiedere con molto anticipo. Dovrete spedire una fotocopia a colori, segnalandoci la carabina che porterete appresso. Noi provvederemo alla compilazione delle domande ed inoltro. Il tutto ci dovra' pervenire entro 60-90 giorni dalla data di partenza e noi provvederemo a rispedirvelo prima della partenza dall'Italia.

- Le fotocopie delle assicurazioni di ogni partecipante.
Al ricevimento della licenza di caccia irlandese, siete pregati di controllare attentamente se i dati del vostro fucile sono stati inseriti correttamente e provvederete a firmarla nell'apposita casella.

CARABINE E CARTUCCE:

calibri piu' comuni consentiti: 6.5X55 - 270 Win, 270 WM e 270 SM - 7mm Rem.Mag - 7X64, 30.06, 300 Win. Mag., 308 Win. Ogni cacciatore potra' portare una sola carabina. E' d'obbligo il trasporto aereo dei fucili in apposite valigette rigide. Le cartucce dovranno essere non piu' di 5 Kg. compresso il peso del contenitore. Il peso massimo consentito per il bagaglio e' di Kg. 20-23 per persona, si raccomanda che il bagaglio a mano non superi i limiti consentiti di volume e peso. Controllare che le cinghie dei fucili siano nuove.

CLIMA:

Grazie alla tiepida Corrente del Golfo, in Irlanda gli inverni non sono mai freddi e le temperature si aggirano mediamente intorno ai 5/14 gradi. Clima abbastanza variabile, ma non freddo con qualche pioggia, senza nebbia e molto raramente nevica.

ABBIGLIAMENTO:

Pedule,scarponi da montagna, zaino , un giaccone tipo Barbour od altri con rivestimento in Goretex ed uno senza maniche, maglione ed indumenti di lana, cappello e tutto quanto riesca a soddisfare i repentini cambiamenti del tempo, temperatura media 5-15 gradi. Per chi pratica la caccia alla cerca.

VOLO AEREO:

Sono consigliati i voli diretti con Aerlingus, da Milano Linate o Malpensa, Roma, Bologna, Torino e Venezia per Dublino, ci sono inoltre ottime coincidenze da altri aeroporti italiani via Bruxell, Londra, Zurigo, ecc... All'attimo della prenotazione aerea, ricordarsi di avvisare la vostra agenzia che trasporterete le armi da caccia. Su richiesta possiamo provvedere noi alle prenotazioni aeree, usufruendo anche delle offerte che le compagnie ci mandano regolarmente. Ricordarsi che la compagnia Ryanair non carica armi a bordo dei propri aerei.